Genialità di Google o Pesce d’Aprile?

Proprio ieri avete trovato sul nostro sito una notizia relativa al doodle sulle M&M’s, ebbene si era il 1° di aprile!
Nella nostra agenzia avevamo pensato di fare un simpatico pesce d’aprile e non essendoci pianificati a dovere eravamo alla ricerca di un’idea creativa e geniale adatta alla nostra filosofia.
Ma di tutte le idee nate in brain storming, non ce n’era nessuna degna di realizzazione, e soprattutto in tempi brevi, così casualmente incappiamo in un ottimo pesce d’aplire di un creativo di Bologna, Luca Degli Esposti, in arte Kreolo. L´ottavo nano.
Kreolo, ha ricreato con ottima maestria tecnica, una pagina di Google, perfettamente funzionante, con un doodle (il logo modificato per un occasione speciale) in onore del 70° anniversario della nascita del marchio M&M’s, con link di ricerca offriva come primo risultato il suo sito.

Così al grido di “Finalmente un nemico degno di questo nome!” creiamo un post con la medesima notizia, con rielaborazione del testo da parte del nostro Copy (per non essere bannati da Google) e rilanci sui Social come Twitter e Facebook per rendere la cosa credibile, e dopo non meno di 20 minuti, siamo primi su Google!
Gli facciamo pure i complimenti comunicandogli, per correttezza, l’avvenuto rilancio.
Il capolavoro accade nel pomeriggio quando il geniale Degli Espositi modifica la Search Engine Phrase della falsa doodle per tornare primo sulle SERP. Grazie a questa mossa riconquista ciò che gli spetta e si guadagna la nostra più grande ammirazione.
Ed a voi il pesce d’aprile cosa ha portato?

Potrebbe interessarti: