Sempre più clienti ci chiedono quali sono i principali motori di ricerca per le aziende.

La risposta è univoca: Google!

Si il leader incontrastato è sempre lui.
In Italia al primo posto c’è google.it e la sua versione inglese google.com, seguito in ordine di importanza da altri motori di ricerca come yahoo.com e live.com di Windows.

A livello internazionale abbiamo in ordine:

in scalata i cinesi con baidu.com e qq.com ma…
C’è un ma!
Nella lista della Top Ten mondiale e nazionale al secondo posto dei siti più visitati troviamo Facebook:
che non è prettamente un motore di ricerca ma sta spostando l’abitudine dei clienti verso una social community chiusa in cui le ricerche sono sostituite dai consigli degli amici, dai post e da chat in tempo reale per trovare quello che si cerca.

Questo cambiamento epocale di abitudini per gli utenti internet obbliga, chi si occupa di Web Marketing, a tenere sotto controllo le tendenze per pianificare al meglio le azioni sui vari media web.

Dalle esperienze avute, riteniamo che il social marketing in Italia sia ancora poco rilevante per la maggior parte dei prodotti.
Naturalmente è escluso il turismo, per cui le social communites assumono un ruolo sempre più importante.

Potrebbe interessarti: