, ,

Business Breakfast, formazione digitale

Venerdì 24 marzo si è svolto a Cattolica il primo incontro Business Breakfast, una serie di incontri rivolti a imprenditori e liberi professionisti per la formazione digitale.

Dalle 8:30 alle 10:00 del mattino si fa colazione e poi si parte con due interventi. Il primo speech sul Social Marketing è relazionato da Davide Bertozzi, al primo incontro ha parlato di Lookalike per la pubblicità su Facebook, per il prossimo si parla di LinkedIn.

Poi Stefano Paolucci si occupa degli strumenti di Google. Si parte da come utilizzare Google My Business, per arrivare a conoscere meglio gli altri strumenti di comunicazione e promozione offerti da Google.

In seguito agli interventi verrà lasciato spazio ad un matching aziendale, dove i presenti potranno confrontarsi e conoscersi.

Prossimo appuntamento  per il 7 aprile presso lo SpazioTu di Cattolica, in via Del Prete 123.
Per maggiori informazioni ed iscrizione Business Breakfast.

, ,

Web Marketing Rimini, il Festival 2015

Come ogni anno Giogio Tave organizza uno dei momenti di aggiornamento più importanti d’Italia sul Web Marketing.

Quest’anno si parla di punto di riferimento Europeo per il settore del Marketing Online: 22 sale, 120 relatori e oltre 120 interventi.

Tutto questo fortunatamente al Palacongressi di Rimini.

L’evento sul marketing digitale più completo d’Europa

L’evento di formazione è unico nel suo genere, infatti i 120 interventi coprono tutte le tematiche principali del web marketing e tu puoi personalizzare il tuo percorso formativo, scegliendo cosa seguire nei due giorni di Festival.

Grazie alle videoregistrazioni, non si perde nemmeno uno degli interventi di web marketing, infatti le due giornate saranno sempre a disposizione.

Per tutti questi motivi Paolucci Marketing parteciperà all’evento con tutto lo staff, perché vogliamo essere anche noi il punto di riferimento del Web Marketing Rimini e quindi non possiamo mancare.

Se ci cercate, ci sentiamo lunedì in ufficio, più carichi che mai.

, , ,

Google+ meglio tardi

Da qualche giorno in Italia è arrivato in tv lo spot di Google+ . Lo potete vedere in anteprima se non vi ci siete ancora imbattuti.

Un momento importante in considerazione di alcuni aspetti per quanto riguarda il marketing del primo motore di ricerca mondiale.

  • Ancora una volta Google usa un media tradizionale per promuoversi (vedi precedente mailing cartaceo per AdWords)
  • G+ usa una leva emotiva legata alla vita privata per spostare gli utenti sul suo Social Network
  • G+ è maturo per aggredire il monopolio incontrastato di Facebook e Twitter

Questi motivi ci spingono ad utilizzare sempre più Google Plus come mezzo di promozione, anche in seguito al corso GT Master Club frequentato con soddisfazione, durante il quale abbiamo apprese le novità su G+ e le possibilità di promozione aziendale.

Siamo a vostra disposizione per progetti personalizzati.

, , , , ,

Facebook Marketing a Riccione

Questa sera alla lezione “Pillole di Web Marketing” ho parlato di Facebook Marketing e spiegato le diverse possibilità offerte dai social media in relazione con Google ed i motori di ricerca.
Facebook è una piazza, non Viale Ceccarini, dove aspetti nel tuo negozio che qualcuno entri. Lo stesso nei motori di ricerca: lavori per uscire con le parole chiave, poi lavori per avere un sito accattivante, poi pagine esplicative e cerchi di portare a casa un contatto, il tutto quasi passivamente…
Con Facebook puoi essere parte attiva della promozione, dialogare, commentare, ricercare, contestare, consigliare e piacere.
Con tutto quello che si inserisce, post, foto o video, siamo come sul nostro sito, ma non nel negozio ma direttamente nella piazza, poi possiamo andare a “disturbare” un amico, un conoscente o uno sconosciuto.
Possiamo seguire una pagina a noi affine in tipologia, stile, gusti, complementarietà… seguire per poi essere seguiti!
Non ha fine la promozione attiva che possiamo fare con i social media, dipende solo dalla nostra voglia di lavorare, vincere la pigrizia, metterci in gioco, rompere gli schemi.
Ma i più grandi consigli che posso darvi sono:
  1. Il Buonsenso, come diceva la mia zia Renata al ristorante (si, quella di Tavoleto conosciuta in tutta Italia, che da ragazzino mi ha insegnato i fondamenti del Social Marketing) un giusto equilibrio per non essere né assente né  invadente
  2. La Costanza, che funziona solo se ci diamo degli obiettivi e degli impegni realizzabili
  3. L’Astuzia, come con le persone vere, capire gli altri per arrivare dove vogliamo noi e non dove vogliono loro
  4. La Serietà, cioè considerare la nostra presenza su Facebook come la nostra faccia davanti al cliente reale

Proprio quest’ultimo punto mi ha spinto a scrivere questo post.

Questa sera, durante la lezione di Facebook Marketing ho proposto di cercare i potenziali clienti, per poi seguirli ed agganciarli. Le parole che ho cercato sono state “Hotel Riccione“. Anche se solitamente si cerca una persona o attività ben definita, mi sono comparse solo poche pagine/luoghi con pochissimi Fan, un profilo personale e qualche gruppo… che tristezza!

  • I profili personali che rappresentano aziende possono essere segnalati da un nostro concorrente in 30 secondi con il rischio di perdere mesi di lavoro
  • Un Hotel di Riccione che piace a 133 amici è triste, siamo una delle prime località turistiche d’Italia, come brand “divertimento e mare” forse la principale città, in mancanza d’altro chiediamo ai conoscenti un “Mi Piace”
  • I gruppi 🙁 , anch’io alle prime armi, anni fa, ero indeciso se fosse meglio un gruppo o una pagina, ma adesso basta improvvisarsi! Come quando gli hotel della riviera facevano fare il sito internet al nipote per pochi spicci 🙁 basta. Un gruppo con il nome del tuo hotel scritto senza maiuscole 🙁 , con 3 membri CHIUDILO, ti prego, ne va della tua immagine (prima devi rimuovere gli altri due membri, poi ti togli anche te, così lo puoi sopprimere

Non so che altro aggiungere, se proprio volete fare da soli, date qualche spiccio a vostro nipote che certi errori su Facebook non li fa.

Be-Wizard 2012 Web Marketing Rimini


Anche quest’anno Paolucci Marketing partecipa al Be-Wizard, evoluzione del Rimini Web Marketing Event.
Enrico Pozzi, direttore generale di TITANKA!, ha aperto la prima giornata dell’evento formativo sul web marketing più importante d’Italia.
Quest’anno alla sua quarta edizione si svolge presso il nuovissimo Palacongressi di Rimini, il palazzo dei congressi più grande d’Italia.
La presentazione è al top e la cura dei particolari è da grande evento.
Andrea Gnassi, sindaco di Rimini, offre la sua soluzione per vincere in un’economia in crisi, essere veri e sinceri, tirando fuori l’energia della romagna. Concreto e sintetico.

Purtroppo Avinash Kaushik, Evangelist for Google Analytics, non è presente a questa edizione ma non manca di fare un saluto ai partecipanti con un contributo video. Con il suo solito stile parla di marketing digitale e social con entusiasmo.
Continuano i relatori.
Jeff Bullas, direttamente dall’Australia offre ai presenti i 10 punti chiave per vincere nel Social Media Marketing.
Guy Clapperton, parla di business beyond social come termometro per capire il valore di un marchio oltre il prodotto come valore intrinseco dato dai cosumatori.
Mauro Delluniversità, ci parla di copyright, diritto d’autore, registrazione del marchio e sua tutela.
David Sottimano e Hannah Smith dall’agenzia distilled, riportano le loro esperienze e conoscenze rispettivamente sulla reputation online e la misurazione del successo di campagne social.
Paolo Zanzottera, per me l’intervento più interessante, regala, con una carica mai vista, un modus operandi per affrontare il web marketing ed il social media marketing definendo i 4 apssaggi fondamentali per procedere sui punti chiave del marketing tradizionale applicato ai nuovi ambiti sociali in modo pragmatico,
Jeff Bullas finisce con il concetto di Influencer come figura di riferimento dandone il segreto: Tenacia e determinazione.
Tutta la giornata è stata moderato da Rodolfo Baggio esperto di web e di online reputation.
Per finire, qualche critica di corridoio c’è stata ma con oltre 500 persone in sala vi assicuro che è veramente difficile accontentare tutti.

, ,

Rimini Web Marketing Event

Per chi stesse cercando il Rimini Web Marketing Event (RWME 2011), appuntamento di successo, nato 3 anni fa presso la Fiera di Rimini, l’evento ha cambiato nome:
domani parte il Be-Wizard , corso web marketing internazionale di due giorni a San Marino presso il Best Western Palace Hotel.
Quest’anno nella seconda giornata ci sono due specializzazioni:

  • Sessione Turismo
  • Sessione e-Commerce

Il workshop prevede ospiti di prestigio:

  • Avinash Kaushik, Google Analytics Evangelist (per il secondo anno),
  • Rand Fishkin è CEO (Chief Executive Officier) e co-fondatore di “SEOmoz”,
  • Marcus Tandler e Niels Dörje, della Tandler Dörje Partner,

inoltre:

  • moderatore Antony Smith, consulente Nike e Levi’s.
  • Vittorio Deotto, resp. sviluppo di TripAdvisor Italia,
  • e tanti altri relatori e specialisti internazionali.

Paolucci Marketing partecipa anche quest’anno scegliendo l’indirizzo ecommerce per un paio di motivi: primo abbiamo già ampiamente visto gli aspetti turistici durante le precedenti edizioni ed in altri eventi del settore, secondo la nostra agenzia si posiziona sempre maggiormente nel settore business, avendo clienti di ogni settore commerciale.

Inoltre sempre più realtà ci stanno richiedendo progetti di vendita online, il mercato è maturo e le aziende capiscono le potenzialità di questo canale diretto.

Web Marketing a Pesaro e Servizi di Comunicazione

Paolucci Marketing offre servizi di Marketing e Comunicazione e Web Marketing nella provincia di Pesaro e Urbino.

Attraverso il nostro personale specializzato nei servizi di Comunicazione a 360° possiamo affrontare qualsiasi tipologia di progetto chiavi in mano.

Durante il nostro incontro troveremo insieme a voi la strategia migliore per raggiungere i vostri clienti.

Dedichiamo la massima attenzione agli aspetti fondamentali di una Campagna di Marketing analizzando il budget, l’obiettivo, la tempistica e gli strumenti e canali più adeguati.

Che la vostra clientela sia pesarese o internazionali, con budget contenuto o illimitato sapremo proporvi un marketing mix completo e vi affiancheremo per montorare i risultati e capire i cambiamenti da effettuare, anche in corso d’opera.

Contattateci per un prospetto gratuito.

Web Marketing e Comunicazione Rimini

Per un progetto di Comunicazione o Web Marketing nella provincia di Rimini potete rivolgervi alla nostra agenzia.

Sapremo trovare la souzione migliore per unire un’alta professionalità al budget previsto per raggiungere i vostri obiettivi.

Che siano obiettivi locali del riminese o internazionali troveremo insieme a voi le strategie più adeguate per raggiungeli e montorare i risultati.

Contattateci per un incontro conoscitivo.

,

Registrazione su Motori di Ricerca


Per una Web Marketing Agency questo titolo suona strano.

Cosa vuol dire “Segnala sito su Motori di Ricerca“. Per un esperto SEO quasi nulla.
Si, il significato è comprensibile, Posizionare nei primi posti sui Motori di Ricerca, ma è difficile pensare di utilizzare questa keyphrase per promuoversi.
Invece analizzando le kewword più ricercate è proprio questo che gli italiani cercano.
Nessun inglesismo compare nella top ten delle ricerche ma più che altro abbinamenti come:
Presenza sui Motori di Ricerca o Primi Posti su Motori di Ricerca.

La stessa strategia è utilizzata per promuovere qualsiasi azienda, prodotto o servizio.

  1. Scelta delle parole chiave (keywords)
  2. Inserimento nel sito
  3. Link building
  4. Analisi dei risultati

Con questi semplici passaggi uniti ad un’attenta selezione e continuo lavoro si arriva a posizionare i siti internet sui motori di ricerca per le parole più adatte ad ogni azienda.

Tutto questo con il migliore rapporto investimento/risultati, provare per credere!

, ,

iPhone 4

Apple ci ha abituati a novità assolute in fatto di nuove tecnologie e nuovi media ci comunicazione.

A pochi giorni dall’uscita in Italia dell’iPad, un mix perfetto di ebook reader, palmare, cellulare e portatile, viene presentato il nuovo iPhone 4, evoluzione in termini di design, navigazione e funzionalità.

Quello che ci aspetta come Agenzia di Comunicazione è come al solito essere attenti alle potenzialità di marketing e veicolazione di pubblicità ed informazioni attraverso questo nuovo mezzo.

Tra le caratteritiche di maggior interesse:

  • FaceTime, per le video chiamate,
  • Display Retina, schermo da 3,5 pollici multitouch con risoluzione 960×460 pixel e tecnologia proprietaria “Retina“,
  • Multitasking, per passare da un app all’alta con fluidità,
  • Registrazione e montaggio video HD,
  • Fotocamera da 5 Mpixel con flash led.

Per informazioni sull’iPhone 4 visita il sito, per le potenzialità di promozione siamo a vostra disposzione!